COMUNICATO SKY

SLC  –   CGIL                                    Sindacato Lavoratori Comunicazione

UILCOM    –    UIL                          Unione Italiana Lavoratori della Comunicazione

 

Cagliari, 24 agosto 2018

 

COMUNICATO

 

A fronte della positiva notizia di incremento dei volumi di Sky, ci troviamo di fronte ad una situazione paradossale.

È notizia di oggi la modifica dei turni, intervenuta senza un corretto confronto (sono previsti degli incontri con la RSU a cose fatte?) e con modalità che stanno destabilizzando l’organizzazione di vita delle persone, Sky ha superato se stessa nella gestione dei processi organizzativi nonché nell’interpretazione delle norme che sovrintendono i rapporti di lavoro.

 

Ripercorrendo l’iter che ha portato a questa situazione, appare assurda la decisione di Sky di disporre una lunga chiusura collettiva obbligatoria per poi incentivare le rinunce alle ferie.

Oggi l’azienda vorrebbe disporre una variazione dei turni imponendo a tutti i lavoratori una settimana con un giorno in più di lavoro, adottando di fatto l’orario multiperiodale per tutti i profili orari. Compresi i part time, senza rispettare preavvisi, senza l’impegno a corrispondere le corrette maggiorazioni (al di là dei bonus basterebbe rispettare il CCNL) e al di là di ogni previsione normativa e contrattuale.

 

Come OO.SS. siamo consci della necessità di far fronte a delle emergenze e siamo sempre stati disponibili a discutere delle flessibilità necessarie alla gestione ottimale dei clienti Sky. Purtroppo questa disponibilità al confronto pare essere unilaterale e decadere nel momento in cui, a fronte delle richieste aziendali, si richiede il rispetto delle normative di legge, del CCNL e delle più normali esigenze di vita dei lavoratori.

 

Da troppo tempo, come OO.SS. chiediamo lo sblocco del turn over (sostituzione delle persone dimissionarie) e da altrettanto tempo chiediamo di chiarire gli investimenti ed il futuro del sito di Sestu.

Per tutta risposta assistiamo ad una politica di risorse umane che tende ad agire unilateralmente senza il consenso dei lavoratori e con strumenti che si rivelano dannosi ed odiosi per il business e per l’affezione all’azienda da parte delle persone che da circa 15 anni lavorano per contribuire al successo di SKY.

 

È possibile che anche in questo momento non si trovi il modo per parlare di sostituzioni/assunzioni/incrementi dell’organico? È possibile che tante persone capaci e disponibili vengano impiegate in giro per l’Italia e l’Europa per seguire degli outsourcer e non si attinga dal bacino sardo per far fronte ad emergenze di traffico e incrementi di volumi?

La positiva risposta a queste domande potrebbe ricreare quel clima che ha contraddistinto i successi aziendali ed il benessere lavorativo che si viveva in SKY a Sestu diversi anni fa, condividendo obiettivi e sacrifici.

Si riparta da un confronto sulle necessità emergenziali e sulla questione occupazionale.

Come Segreterie Territoriali ci rendiamo da subito disponibili ad affrontare i temi urgenti per fronteggiare le difficoltà operative emerse in queste settimane. L’azienda smetta di imporre soluzioni improvvisate prive di qualunque visione di prospettiva e si discuta di assunzioni e altre modalità per rilanciare l’attività rispettando le persone e le normative.

 

All’azienda decidere quale strada seguire. Alle 12 ci sarà un incontro con la RSU del sito e in quell’occasione si peserà la reale intenzione aziendale. Trovare soluzioni sensate o percorrere le scorciatoie adottate negli ultimi mesi, coi risultati davanti agli occhi di tutti.

 

 

 

Le Segreterie Territoriali

SLC- CGIL e UILCom-UIL

 

SLC – CGIL                        V.le Monastir, 15               09100 Cagliari Tel 070 2797212 Fax 070 2082019

FISTel  UILCOM – UIL                 V.le Elmas ang. Via Po  09122 Cagliari Tel / Fax 070 291508

E-mail       cagliari@slc.cgil.it      sardegna@uilcom.it

file:///C:/Users/antonello%20marongiu/Downloads/Comunicato%20Segreterie%20SLC-UILCom%2024-08-18%20(1).pdf

I Commenti sono chiusi

Visite
Visitatori On-Line: 1
Visitatori Totali: 24842
Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti


Newsletter Plugin by Bulk Email Software